RUCHE’

20,50220,00

Vista la repentina variazione di disponibilità, prima di effettuare l’acquisto, accertarsi della reale disponibilità nel form ‘richiesta informazioni’.

 

Svuota

Descrizione

Il vitigno Ruchè ha origini molto antiche, quasi sicuramente autoctone del Monferrato astigiano. Secondo alcuni è arrivato dalla Spagna, altri ritengono i suoi precursori provenienti dalla Francia, portato in zona da monaci che lo impiantarono attorno al monastero di San Rocco (oggi non più esistente) a Portacomaro. Questa sembrerebbe l’origine del nome, che secondo altri ricondurrebbe invece a “Rocche”, nel senso che il vitigno sembra prediligere le aree collinari più ripide.

Grappolo mediamente compatto, spargolo, grandezza media. Ali nel grapppolo: 1-3.

Peso medio grappolo: dai 250 ai 300 gr.

L’acino è di dimensione media, di forma sferoidale, con buccia spessa, poco pruinosa e di colore blu-nera.

Germogliamento: 1° decade di aprile

Fioritura: 2° decade di maggio

Maturazione: 3° decade di settembre

Il vino che si ottiene dal vitigno Nascetta è di colore Giallo paglierino con riflessi verdolini. Al palato è intenso, floreale, fruttato.

Spagna forse Francia

RICHIESTA INFORMAZIONI

Informazioni aggiuntive

Peso 0.5 kg
Dimensioni 20 x 20 x 55 cm
QUANTITA' BARBATELLE

5 BARBATELLE, 10 BARBATELLE, 15 BARBATELLE, 20 BARBATELLE, 25 BARBATELLE, 30 BARBATELLE, 50 BARBATELLE, 75 BARBATELLE, 100 BARBATELLE

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “RUCHE’”