PALMA DA COCCO – Cocos Nucifera

36,90

vaso 18 cm – h. pianta 130/150 cm.

 

Esaurito

Esaurito

Vuoi ricevere un avviso quando sarà ancora disponibile?


 

Descrizione

La palma da cocco (Cocos nucifera) è una pianta della famiglia delle Arecacee (sottofamiglia Arecoideae). Originario delle zone tropicali del Sud-est Asiatico situato nell’Oceano Pacifico come le Filippine e nelle aree costiere dell’India. È l’unica specie riconosciuta del genere Cocos.

I frutti sono drupe voluminose, dette comunemente noci di cocco, di circa 1 kg di peso. Si formano dopo 2 settimane dalla fioritura e crescono rapidamente per circa 6 mesi. Hanno esocarpo (buccia) liscio e sottile generalmente di colore rosso-brunastro, mesocarpo fibroso e leggero a maturità che è strettamente unito all’endocarpo (guscio) legnoso e durissimo il quale presenta alla base 3 pori a minore spessore chiaramente visibili, detti anche “occhi”. Il guscio è strettamente aderente al tegumento del seme che racchiude. Occorrono 12-13 mesi perché da una spata aperta si passi ad un frutto maturo e in alcune varietà serve anche più tempo.

Il mesocarpo fibroso, dotato di fibre legnose leggere appressate, costituisce la parte che sostiene il galleggiamento della noce. Questo materiale è un’importante fibra vegetale commerciale detta fibra di cocco o fibra coir, è estremamente resistente all’acqua e una delle poche resistente all’acqua salata.

La noce di cocco è composta al 50% d’acqua. Il restante è formato da fibre, carboidrati, zuccheri e lipidi. Ferro, potassio, rame, zinco, magnesio, fosforo e sodio sono i sali minerali presenti in maggior quantità dentro il frutto.

L’Isoleucina, serina, treonina, acido glutammico, arginina, acido aspartico, fenilalanina, glicinae cistina, sono invece gli amminoacidi più abbondanti. L’abbondanza di vitamine B e C aiuta negli stati di debolezza, stanchezza e allevia lo stress.

L’acqua della noce di cocco, oltre che essere dissetante, dolce e rinfrescante, proprietà che l’hanno reso molto popolare nella stagione estiva, ha pochissimi grassi e calorie ed è priva di colesterolo e ha abbondanti quantità di sodio, potassio, magnesio e calcio. Tutte queste caratteristiche la rendono un ottimo integratore dopo un’intensa attività fisica.

L’olio di cocco è uno dei pochi oli alimentari vegetali naturali completamente saturi per cui l’uso abituale in dieta, anche dei suoi derivati, deve essere attentamente controllato.

Le palme da cocco non sono molto esigenti per quanto riguarda la natura del suolo, mentre l’umidità e l’aerazione sono fondamentali. In caso di piogge abbondanti si adattano anche a suoli relativamente pesanti, a patto che le piogge continue evitino un eccessivo indurimento del terreno. Ovviamente i suoli sabbiosi sono i migliori, specie se ricchi di materia organica. Comunque l’esteso apparato radicale della pianta è in grado di estrarre nutrienti anche da suoli relativamente poveri, sebbene questi influenzino la qualità e la quantità del raccolto di noci di cocco. Una profondità di suolo smosso di almeno un metro è fondamentale per fornire sia ancoraggio sia nutrimento. Il pH del suolo può variare da 5 a 8, anche se sopra il 7,5 si creano squilibri nutrizionali. La pianta tollera senza grandi problemi alte concentrazioni di sodio e potassio (suoli salmastri o venti salini).

RICHIESTA INFORMAZIONI

Informazioni aggiuntive

Peso 5 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “PALMA DA COCCO – Cocos Nucifera”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.