BOVALE SARDO (Vino)

7,6011,80

Spedizione Nazionale Gratuita per ordini superiori a 99,00
 

Descrizione

Il vitigno Bovale è giunto in Sardegna dalla penisola iberica durante la dominazione aragonese e con il tempo ha formato due distinte varietà: il Bovale sardo o Bovaleddu e il Bovale di Spagna Bovali mannu. Viene vinificato assieme ad altre varietà nere per ottenere dei pregevoli vini da arrosto: in particolare entra, assieme al Cannonau e alla Monica, nell’uvaggio per la preparazione del vino DOC Mandrolisai; inoltre in unione con il Bovale di Spagna viene utilizzato per il vino DOC Campidano di Terralba o Terralba.

Germogliamento: 2° decade di aprile

Fioritura: 1° decade di giugno

Maturazione: fine agosto/primi di settembre

Il vitigno Pinot nero dà un vino rosso rubino chiaro. Al naso è fine, fruttato con note di lampone e mora. Al palato lievemente tannico, armonico, di corpo. Con l’affinamento il colore prende toni mattonati, i profumi acquistano in complessità e finezza. Il suo tasso alcolico può arrivare fino al 14%. Si sposa bene con piatti di pesce o carne molto saporiti, con la selvaggina e con formaggi piccanti.

Temperatura di servizio: 16° – 18°C

Francia (Borgogna)

RICHIESTA INFORMAZIONI

Informazioni aggiuntive

Peso 0,5 kg
Dimensioni 20 × 20 × 55 cm
Vaso: CM/LT

VASO: CM 11X11 – Litri: 1,1, VASO: Ø CM 19 – Litri: 3,5

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “BOVALE SARDO (Vino)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.