MORE COLTIVAZIONE E RACCOLTA

Cercate di non essere troppo impazienti nel raccogliere la frutta troppo presto. Le more mature dovranno essere di un nero lucido per essere giudicate correttamente mature, non porpora. Raccolti troppo presto i frutti possono risultare privi di succo e risultare aciduli. Molto probabilemte la raccolta non avverrà tutta in un unica volta in quanto i frutti matureranno un pò alla volta. Per ottenere i migliori risultati si consiglia di mangiarli freschi appena raccolti, oppure di congelarli o altrimenti di preparae marmellate.
Di solito le More iniziano la maturazione alla fine di luglio; cioè le varietà più precoci, come Helen. La principale stagione di raccolta delle more è tutto il periodo estivo (agosto) e questo vale per la maggior parte delle varietà più diffuse. La fine della stagione per le Moreè settembre con la varietà Chester. Inoltre c’è anche un altra varietà Reuben l’unica rifiorente che produce frutti per tutto il corso dell’anno fino ai primi geli invernali. Quindi con un’attenta selezione di varietà si può avere more fresche dalla fine di luglio fino ad una buona parte di settembre e oltre.

Il frutto del Pepino è un frutto ricco di vitamine e minerali. Le vitamine e i minerali sono indispensabili per il corretto funzionamento del nostro intero organismo. Tra le maggiori vitamine presenti troviamo in grande quantità la vitamina C, vitamina A, vitamina K e il beta-carotene. Tra i minerali presenti troviamo potassio, magnesio, calcio, rame, manganese, ferro. Il frutto contiene anche quantità di vitamine del gruppo B. (testo vitamineproteine)

I composti fitochimici sono le sostanze chimiche naturali presenti nelle piante che danno loro il sapore, l’aroma e il colore al frutto. Alcune proprietà dei composti fitochimici sono: proprietà antitumorali, antimicrobiche, antiossidanti, antitrombotiche. Questi composti, sono in graso di rafforzare il sistema immunitario. Svolgono un azione anti-infiammatoria e regolano la pressione sanguinea. Sono capaci di aumentare il colesterolo “HDL buono” e diminuire i livelli di colesterolo cattivo “LDL” oltre a regolare i livelli di zucchero nel sangue. (testo vitamineiproteine)

Oltre a prevenire il colesterolo la fibra aiuta il sistema digestivo a funzionare meglio. Le fibre sono generalmente in grado di abbreviare il tempo di transito degli alimenti nel nostro intestino. Svolgono un ruolo fondamentale nella prevenzione del diabete e delle malattie cardiache e le sue complicanze. Purtroppo, il consumo di fibra nel mondo secondo alcune ricerche scientifiche è ancora oggi molto basso. Consumare frutti come il pepino aumenta la nostra integrazione quotidiana di fibre. (testo vitamineproteine)

Acquista Online una Pianta di SOLANUM MURICATUM Pepino Gold –  clicca qui

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.